Le 10 cose che nessuno ha il coraggio di dirti prima dei 10 anni

/Le 10 cose che nessuno ha il coraggio di dirti prima dei 10 anni

Le 10 cose che nessuno ha il coraggio di dirti prima dei 10 anni

Ieri ho voluto applaudire gli insegnanti ed i bambini.

Ed oggi, su quella scia, sono contenta di pubblicizzare un nuovo programma che andrà in onda su Deakids (canale Sky), dal titolo:

Le 10 cose che nessuno ha il coraggio di dirti prima dei 10 anni”.

Più volte abbiamo parlato del modo in cui i bambini abbiano affrontato questa quarantena: da uno studio risulta che la maggior parte si sia adeguata benissimo alla nuova situazione senza protestare e capendo che i nonni fossero da proteggere e che fosse necessario l’uso della mascherina.

La tv è diventata la migliore amica di tutti ma anche i genitori si sono affannati a trovare soluzioni idonee per far divertire i figli e spiegare loro il significato di parole difficili come “pandemia”.

Per i bambini al di sotto dei 10 anni è stato difficile non avere più quella sana quotidianità e ritualità che ti tiene al sicuro e ti fa sentire protetto.

Andare a scuola fa parte di essa. Incontrare le maestre e gli amici, anche.

Spesso in casa i genitori, preoccupati, avranno, senza volerlo, fatto respirare un’aria tesa e nervosa. Magari in qualche casa è venuto a mancare il lavoro, in altre situazioni più pesanti anche il cibo. Allora, come hanno reagito questi super bambini?

In questo programma, composto da 25 puntate di 5 minuti l’una e condotto da due giovanissimi, si parla di temi importanti grazie a degli esperti psicologi e psicoterapeuti che, con un linguaggio idoneo, io lo chiamo il bambinese 🙂, riescono a rispondere a domande a cui, forse i genitori non sanno rispondere.

Ad esempio, mio figlio, Antonio di 5 anni mi ha chiesto: ma quando finisce questo virus?

E desiderava una risposta esaustiva, definitiva. Certa.

Io non sono stata in grado di darla.

Ecco, è per questo che oggi vi comunico che andrà in onda questo nuovo programma, perché credo che potrà essere utile a tanti bambini e sopratutto a tanti genitori!

I temi di oggi saranno “Epidemie e pandemie” e “Fake News” , mentre nei prossimi giorni si parlerà anche di terrorismo, cyberbullismo, disabilità, migranti e razzismo.

Buona visione a tutti noi!

Stefania Pascali

Leggi anche…

 

2020-05-01T17:28:44+02:00 venerdì, 1 Maggio 2020|Blog|