L’esperienza della passata pandemia ha acuito le problematiche preesistenti, accelerando i processi di esclusione sociale, in particolare tra le fasce più vulnerabili della popolazione, come i minori con disabilità e gli stranieri, sia nelle scuole che nell’accesso al mondo del lavoro. In questo contesto, fenomeni come l’uso diffuso di alcol e droghe tra i giovani, le tossico dipendenze i disturbi delle alimentazione, la depressione, l’abbandono scolastico, i problemi affettivi e socio relazionali, il disagio sociale legato all’inserimento lavorativo, il bullismo nelle scuole, le questioni legate ai rapporti tra giovani e famiglie d’origine sono ancora presenti e richiedono interventi più efficaci e professionali. Dati recenti riportati dalla ricerca OpenPolis del 2021, evidenziano che a San Salvo il tasso di uscita precoce dal sistema d’istruzione e formazione è pari al 15,80% un valore molto superiore alla media abruzzese e al tasso previsto per l’Europa. Questo dato richiede un intervento nel campo della educazione e del supporto ai ragazzi che spesso, appartengono a famiglie più vulnerabili ed economicamente bisognose. Sulla base di questi dati cinque associazioni si sono unite e hanno creato un partenariato che intende promuovere azioni positive per contrastare e prevenire il possibile scenario. I partner ritengono cruciale rafforzare la capacità di promuovere interventi di empowerment comunitario nel territorio al fine di sviluppare competenze sociali fondamentali per la crescita sociali e civile della comunità e per affrontare in modo positivo i fenomeni precedentemente evidenziati. Creativita è capofila del progetto insieme a AttivaMente APS, La Mongolfiera APS, Amici di Poldo, Circolo CB San vitale ODV e PMI Services

Corsi di Teatro

corsi_teatro_gratuiti

Si prevede l’organizzazione di laboratori teatrali accessibili a tutti i giovani del comune, compresi quelli con disabilità. Queste attività mirano a sviluppare la creatività, la fiducia in sé stessi e le abilità comunicative dei partecipanti. Il teatro offre un’opportunità unica per esprimere emozioni e idee, favorendo al contempo la socializzazione tra i giovani.

Il teatro è estremamente importante per i giovani sotto diversi aspetti, innanzitutto offre loro un modo creativo per esprimere se stessi e esplorare le proprie emozioni, inoltre aiuta a sviluppare la fiducia in sé, la capacità di comunicazione e di collaborazione essenziale per la vita personale e professionale. Partecipare ad un corso di teatro insegna anche il rispetto per gli altri e la diversità, incoraggiando la comprensione di prospettive diverse. Infine il teatro offre ai giovani l’opportunità di scoprire nuove passioni e talenti, mentre fornisce un senso di comunità e appartenenza attraverso il lavoro di squadra e le performance condivise. Si prevede

Dopo Scuola

Saranno istituiti doposcuola dedicati a ragazzi di diverse fasce d’età, con particolare attenzione ai giovani con disabilità. Questi doposcuola forniranno supporto didattico personalizzato per migliorare il rendimento scolastico e promuovere l’accesso all’istruzione. L’oblettivo è ridurre il tasso di abbandono scolastico e aumentare il livello di istruzione dei giovani.

L’iniziativa vuole fornire supporto per la comprensione dei concetti scolastici, aiutando gli studenti a migliorare le loro prestazioni; vuole insegnare strategie efficaci per l’apprendimento, la gestione del tempo e la preparazione agli esami; vuole creare un ambiente positivo in cui gli studenti possono collaborare, condividere esperienze e sviluppare amicizie; vuole incoraggiare i ragazzi a credere nelle proprie capacità e a perseverare nelle sfide accademiche.

dopo-scuola

Promozione dello sviluppo sostenibile

Laboratori educazione ambientale

Saranno organizzate attività legate all’educazione ambientale e all’esperienza di attività economiche ecosostenibili. I giovani avranno l’opportunità di apprendere sull’importanza della sostenibilità ambientale e scoprire nuove prospettive di carriera legate a questo settore in crescita. Queste attività contribuiranno anche a sviluppare una maggiore consapevolezza sulla tutela dell’ambiente.

L’ambiente e la nostra salute si tutelano attraverso il recupero e la riconversione dei materiali esistenti. È necessario promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’educazione ambientale rivolta alle persone, in particolare ai giovani che rappresentano il futuro. Nei laboratori attraverso le visite guidate, i video ed progetti di riciclo i giovani impareranno a ridurre gli sprechi, risparmiare sulle materie prime e riutilizzare i materiali di scarto che non vanno dispersi nell’ambiente.

logo_comune_san_salvo